Trasmittanza Infissi: Cosa Sapere

[fa icon="calendar"] 10-gen-2017 12.30.00 / da Mauro Evangelisti

Mauro Evangelisti

Trasmittanza Infissi cosa sapereChi pensa alla sostituzione degli infissi molte volte è spinto dal desiderio di ridurre i consumi energetici a casa. La trasmittanza infissi, definita trasmittanza termica, è il parametro principale che permette di avere accesso alle detrazioni fiscali IRPEF fino al 31 Dicembre, che ti permettono di risparmiare denaro ammortizzando la spesa nel giro di pochi anni. 

Cos’è la Trasmittanza Termica?

Navigando su internet ti sei sicuramente imbattuto in difficili spiegazioni corredate di formule e valori tecnici poco comprensibili per i non addetti ai lavori. Per aiutarti a interpretare al meglio i dati forniti nei preventivi e scampare a imbrogli e soprattuttoa future sanzioni, vogliamo renderti più semplice la comprensione di questo elemento così importante.

Innanzitutto, la trasmittanza termica è indicata con la lettera U e rappresenta il flusso di calore medio che passa per metro quadrato da una struttura (solitamente una finestra) che delimita due ambienti con temperature diverse.

Siccome per avere un risparmio energetico si deve ridurre la dispersione di calore, è indispensabile che gli elementi costituenti l'involucro della casa abbiano un basso valore di trasmittanza termica. In pratica, ciò che devi sapere è che più il valore U è basso, migliore è l’isolamento che la finestra ti garantisce dalla temperatura esterna.

Da adesso in poi, questo valore lo chiameremo con un numero seguito da W/m2K, così sarà più facile capire il linguaggio utilizzato dai preventivi che ti ritroverai in mano.

 

Premesso che la finestra è essenzialmente costituita da telaio e vetro, esaminiamo la trasmittanza di questi due componenti.

 

Il valore Uf

È la trasmittanza termica relativa al telaio della finestra.

  • Telai in legno o PVC hanno una trasmittanza che varia da 1,2 a 2,0 W/m2K, a seconda dello spessore e delle camere.
  • Telai in alluminio a taglio termico hanno una trasmittanza tra 2,2 e 3,8 W/m2K, in base allo spessore della barra in poliammide che contribuisce molto allo spessore complessivo del profilo.
  • Telai in alluminio freddo hanno una trasmittanza di 7,0 W/m2K (proprio per il valore di trasmittanza, non si possono utilizzare per accedere alla detrazione fiscale del 65%).

I migliori profili per l’isolamento termico sono quelli di profine Italia, un marchio affidabile in grado di assicurarti prodotti di alta qualità nel pieno rispetto dei valori di U ai fini delle detrazioni.

Leggi QUI la guida completa alle detrazioni fiscali.

 

Il valore Ug

Non è altro che la trasmittanza termica della superficie vetrata. Il valore, in questo caso, dipende dallo spessore del vetrocamera e della canalina, dal trattamento basso emissivo del vetro e dallo spessore, dal gas immesso all’interno, da operazioni antinfortunistiche.

  • Un vetro singolo di 4 mm ha una trasmittanza Ug di 5,8 W/m2
  • Un vetro triplo basso emissivo con canalina bordo caldo può raggiungere anche un valore Ug di 0,5 W/m2

 

Inserendo il valore Uf e Ug in una formula in cui sono presenti altri elementi (che non trattiamo al momento), si ottiene il valore di trasmittanza termica della tua finestra, cioè il valore Uw.

 

Perché è importante il valore Uw?

Semplice, è il parametro che ti dice se la tua finestra rispetta i requisiti per accedere alla detrazione fiscale del 65% per il risparmio energetico. Devi inoltre sapere che il valore Uw varia in base alla zona climatica del comune in cui si trova la tua casa.


Ricorda che per rispettare i requisiti di detraibilità, il valore Uw della finestra deve essere uguale o inferiore al valore di riferimento che trovi indicato per la tua area climatica. Per conoscere la tua area climatica e il suo valore di riferimento ti consigliamo di rivolgerti a un professionista della tua zona, che saprà darti la giusta risposta.

Al momento del preventivo, controlla subito che non abbiano dato un unico valore Uw a tutte le finestre perché in questo modo non hai la possibilità di confrontare realmente le alternative. Stai attento quindi che il preventivo riporti i valori di trasmittanza termica di ogni singola finestra, per scoprire se ognuno di essi rispetta i requisiti essenziali ai fini della detrazione fiscale sul risparmio energetico.

 

Ora che sai cos’è la trasmittanza infissi e quanto sia importante per risparmiare e per avere maggiore comfort in casa, scarica la nostra guida gratuita per capire verso quali finestre rivolgere la tua scelta.

 Guida Gratuita Scelta Infissi

Categorie: Materiali

Mauro Evangelisti

Scritto da Mauro Evangelisti

Mauro è uno dei maggiori tecnici italiani nel campo dei serramenti, esattamente per lo studio e la progettazione di nuove tecnologie. È lui che disegna i nuovi modelli, si occupa delle necessità tecniche relative ai sistemi, le certificazioni, le norme e i marchi. Informa i clienti sulle novità, sulle innovazioni dei prodotti, ed è sempre a disposizione per qualsiasi esigenza tecnica dei clienti. Con il suo lavoro forma tutti i suoi colleghi, e tutti coloro che lavorano nel settore, sulle nuove tecnologie, le nuove progettazioni e le normative.

Iscriviti al nostro blog