Persiane in PVC, le FAQ

[fa icon="calendar"] 9-ago-2017 12.45.00 / da Gerard Costes

Gerard Costes

Persiane in PVC, le FAQ.png

Le persiane in PVC sono le migliori per il rapporto qualità prezzo, e in Italia vengono sempre più richieste. Vediamo insieme le risposte alle domande più frequenti su questo prodotto.

Quali sono le differenze tra alluminio e PVC?

  • Estetica. Mentre l’alluminio è un materiale più “freddo” (solitamente veniva utilizzato per lo più negli uffici), il PVC ha la possibilità di essere colorato e rivestito di pellicole che simulano l’effetto del legno, regalando una sensazione di calore e adattandosi meglio alle caratteristiche e allo stile dell’edificio e dell’arredamento adottato.
  • Isolamento termico. A differenza dell’alluminio e degli altri metalli, il PVC non è un buon conduttore e ostacola il passaggio del calore, permettendo un miglior isolamento termico. Per raggiungere gli standard del PVC, l’alluminio deve venire invece trattato, aumentando notevolmente il costo.
  • Grandezza. A differenza di alcuni anni fa, con le tecnologie attuali entrambi i materiali si prestano bene alla realizzazione di infissi di tutte le dimensioni, anche per porte e finestre molto ampie per balconi o verande.
  • Calore. A differenza del PVC, che essendo materiale plastico non risente del calore del Sole anche dopo molte ore, l’alluminio tende a scaldarsi molto e addirittura scottare nei mesi estivi, rendendo difficoltosa l’apertura e la chiusura delle persiane.

 

Quali sono i vantaggi delle persiane in PVC?

  • Leggerezza
  • Riciclabilità
  • Resistenza
  • Poca manutenzione richiesta
  • Sicurezza
  • Versatilità (si possono creare progetti personalizzati in base agli spazi da delimitare)
  • Prezzo basso
  • Lunga durata

 

Quanto durano le persiane in PVC?

I manufatti in PVC sono eccezionalmente durevoli, per quanto riguarda gli infissi sono stati condotti esami per provare la resistenza agli agenti atmosferici naturali e a svariate sollecitazioni. Risultato? Dopo 25 anni di test, le analisi riportano che i cambiamenti delle proprietà fisico-meccaniche e chimiche sono talmente irrilevanti che non esercitano alcun effetto sulla funzionalità delle finestre.

 

Di che manutenzione hanno bisogno le persiane in PVC?

Pochissima, al contrario dell’alluminio e del legno (che necessita di essere riverniciato periodicamente). Basta un panno umido con del detersivo e una spugnetta al bisogno.

 

È vero che le persiane in PVC possono arrugginire?

No, perché il materiale viene sottoposto a un trattamento speciale che impedisce l’aggressione da parte di agenti esterni come la pioggia e le intemperie.

 

Le persiane in PVC ingialliscono con il tempo?

No, non è vero. Molti anni fa succedeva con gli infissi di colore più chiaro, ma con le ultime tecnologie vengono appositamente trattati per resistere alla luce del sole, anche con uno strato protettivo ulteriore per i serramenti colorati.

 

Si può usufruire delle detrazioni fiscali con l’acquisto di persiane in PVC?

Si, fino a un massimo di spesa di 60.000 €. Ci sono precisi requisiti per poterle richiedere, tra cui:

  1. Devono delimitare la zona riscaldata dell’abitazione
  2. Devono avere effetto sulla dispersione del calore, incidendo sulla qualificazione energetica della casa

Leggi qui tutte le informazioni sulle detrazioni per gli infissi nel 2017.

 

Hai bisogno di persiane in PVC? Mettiti in contatto con i nostri esperti sul territorio italiano per una consulenza o un preventivo o un appuntamento nello showroom.

 consulenza scelta infissi

Categorie: Sistemi Oscuranti

Gerard Costes

Scritto da Gerard Costes

Gerard Costes, laureato, ha iniziato la sua carriera in una multinazionale francese nel campo delle materie plastiche per l’edilizia, il medicale, l’alimentare e l’imballaggio. Da oltre 10 anni lavora nel campo dei serramenti come Direttore Generale della filiale italiana del leader europeo dei profili e sistemi in PVC. La conoscenza sia del processo produttivo dalle materie prime al profilo finito, che delle peculiarità del mercato italiano del serramento, gli consente di offrire ai clienti una gamma basata su sistemi di tecnologia tedesca adattata all’Italia e un servizio pre e post vendita su tutti campi.

Iscriviti al nostro blog